Pagine

giovedì 15 marzo 2012

Pochette Yoko Saito

Un'altro piccolo lavoretto fatto per le mie esigenze
avevo comprato a Bergamo, alla fiera Creattiva,
delle stoffine giapponesi
dopo aver fatto il corso di appliquè giapponese
di Yoko Saito
La nostra insegnante Teresa Boroni
è stata così brava che mi ha fatto entrare la passione nelle vene
da lì ho acquistato tutti gli accessori
ma fino ad oggi non avevo mai messo in pratica la tecnica
e tanto meno usato quelle stoffe così particolari...giammai!!
Se non mi sentivo ancora pronta non potevo mica sciuparle!
Finalmente ho trovato il coraggio e
ho realizzato la pochette.





8 commenti:

  1. complimenti è carinissima

    RispondiElimina
  2. Che bella! Mi piacerebbe tantissimo andare in giro con voi.

    RispondiElimina
  3. Mamma mia che bella questa pochette! La tua bravura non finisce mai di stupirmi!
    Un bacione,
    Rosa

    RispondiElimina
  4. Favolosa Katya, complimenti!!!
    Ciao
    Roberta

    RispondiElimina
  5. Grazie a tutte! Non sapete la forza che mi date! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Katya, ho visto la pochette nel forum ma ho preferito lasciare il mio commento qui, sul tuo blog. Ti faccio tanti comlimenti per il bel lavoro che hai fatto, i lavori di Yoko Saito sono affascinanti e fare un corso sulle sue tecniche di cucito sarà stata una esperienza indimenticabile! Bravissima.
      Un affettuoso saluto.
      Nella

      Elimina
  6. Ciao Katya, ho visto la pochette nel forum ma ho preferito lasciare il mio commento qui, sul tuo blog. Ti faccio tanti complimenti per il bel lavoro che hai fatto, i lavori di Yoko Saito sono affascinanti e fare un corso sulle sue tecniche di cucito sarà stata una esperienza indimenticabile! Bravissima.
    Un affettuoso saluto.
    Nella

    RispondiElimina
  7. ma che bella pochette! Hai fatto bene a lanciarti, ti è venuta benissimo!!!

    Emanuela

    RispondiElimina